Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Spazio marino

Di Maria Cristina Vezzosi - Scritto da Esordiente
Pubblicato il 08/04/2018

terapia alternativa.

121 Visualizzazioni
26 Voti

Il vecchio si piega sul fianco destro, porta la mano dietro la testa e con un tiro traverso lancia un sasso che rimbalza tre volte sulla calma piatta dell’Adriatico d’agosto.

Così si fa... 

L’esibizione è a uso e consumo del nipotino che ora lo imita convinto ma ha sbagliato la scelta del sasso e il suo tiro affonda subito.

Uffa...

Con una smorfia che trattiene lacrime stizzite il bambino torna sui suoi passi e si rimette a cercare conchiglie tra le alghe a nastro seccate dal sole.

Posso fare il bagno?

Quando l’hai mangiata la banana? 

Daai… ma io mi annoio: mi posso bagnare almeno i piedi? 

Va bene ma non fare il furbo… 

Il bambino infila i piedi nell’acqua e comincia a procedere verso oriente senza che le ginocchia rischino eccesso di umidità.

Babbo… 

Una bionda grassoccia è appena arrivata sotto l’ombrellone che il vecchio ha piantato in riva al mare. Le sue sporte di paglia sono state messe al riparo all’ombra della sdraio mentre il prendisole penzola dalle stecche dell’ombrellone.

Ma che fai, lo lasci andare a fare il bagno? Gli prende una congestione… 

Il bambino ignora la madre e prosegue verso la Jugoslavia sperando in una buca che lo sommerga per poter passare la responsabilità della sua immersione al fato ed esimere la sua volontà.

Non esagerare ha mangiato solo una banana e poi mi ha promesso che si bagna soltanto i piedi… 

Sei il solito irresponsabile, anche con la mamma litigavi sempre per lo stesso motivo… 

Un urlo distoglie i due dal loro battibecco: il bambino ora è fermo con le braccia rigide lungo i fianchi il corpo percorso da un tremore.

Ahh… -

Oddio: che succede? 

La bionda si getta in acqua e comincia a correre meglio che può verso il bambino, al suo passaggio un piede affonda alzando spruzzi verticali mentre l’altro fende il pelo dell’acqua provocando onde oblique da aquaplanning.

Cazzo… 

La bionda si è fermata e si guarda intorno.

Che c’è? 

Il vecchio chiede curioso.

Che bruciore… 

Mamma anche a me mi hanno beccato le merdose… 

Piange disperato il bimbetto

Meduse. 

Lo corregge il nonno

Ti sembra il caso di fare il pignolo proprio adesso?

La bionda è tornata sotto l’ombrellone col bimbetto in braccio. Entrambi hanno segni rossi sui loro polpacci.

Vado in farmacia a prendere uno stick. 

Il vecchio prende il suo bastone e si incammina claudicando a fatica tra le dune.

Ma dove vai? Ci vuole troppo tempo, bisogna intervenire subito, prima che il veleno si diffonda…

Si bene e cosa si fa allora? 

La bionda ci pensa un po’.

Bisogna pisciarci sopra… 

Bene: fallo. 

Non io, lo devi fare tu che hai il pisello, io come faccio? 

Il vecchio non sembra imbarazzato ma ci pensa su un po’.

Sbrigati però. 

All’esortazione innervosita della figlia il vecchio su abbassa i mutandomi e sembra prendere la mira sulla gamba del bambino ma dopo dieci secondi non è uscita neanche una goccia di urina.

Allora? 

La bionda è decisamente infastidita dal bruciore.

Quanto ci metti? 

Ascoltami bene: tu lo sai che c’ho la prostata. Datti una calmata… 

Va bene sì, ho capito, sei sempre il solito, ci deve sempre pensare qualcun altro… 

La bionda si guarda intorno e si accovaccia sul secchiello del bambino, prende una paletta, il setaccio, fa finta di costruire un castello per suo figlio. Pochi attimi, si alza indifferente e senza remore versa il contenuto del secchiello nella pistola ad acqua del bambino. Dopo un po’ il vecchio si è addormentato sulla sdraio e madre e figlio hanno di nuovo un’aria rilassata.

Per tutto questo tempo me ne sono stato immobile sul mio lettino sotto il mio ombrellone proprio dietro il loro. Protetto dalla tenda parasole e col cappello di paglia sulla faccia non mi sono perso un attimo dell’avventura del trio che ora mi pare proprio il soggetto adatto per il mio prossimo racconto. 

Certo trattandosi di piscio non lo posso inviare a Confidenze. 

Ma non credo nemmeno che lo proporrò al New Yorker. 

Logo
3833 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (26 voti)
Esordiente
25
Scrittore
1
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large thumbnail.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Frato ha votato il racconto

Esordiente
Large ce124ec8 541f 497b b4e5 e4402f93299b.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Gemma Avolio ha votato il racconto

Esordiente

due sane risate! Segnala il commento

Large 337966 2381029728663 775384 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

terrybu ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Maurizio Ferriteno ha votato il racconto

Scrittore
Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large 1 sugar skull.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Celai ha votato il racconto

Esordiente

grande spassoSegnala il commento

Large default

Viola ha votato il racconto

Esordiente
Large 17903471 10211531714755941 6449894185909314961 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

zorrozagni ha votato il racconto

Esordiente
Aaue7mczxevud7mmtod10ctjdeqrojbibkihyxmkzkkkmq=s50?sz=200

LadyEffe ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large 291786 273806129306614 239035103 nbis.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Dalcapa ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large b81b29c5 b29b 4178 97a4 60ea34c566c9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Mi era sfuggito! Ho riso Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

....m'hai fatto davvero ridere...Segnala il commento

Large foto typee 3.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico Santarini ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Roberto Pes ha votato il racconto

Esordiente
Large default

antoki ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large 1505078293604.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Emanuela ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large big 384206 5111 0818.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nubius dee ha votato il racconto

Esordiente
Editor

gagliardissimaSegnala il commento

Large default

mauromeanti ha votato il racconto

Esordiente
Large foto walter.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

walterfest ha votato il racconto

Esordiente

Divertente, brava. Segnala il commento

Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Michele Cigna ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20170323 071849.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Luca Gerevini ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large snoopy scrittore.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Maria Cristina Vezzosi

Scrittore
Bellevilletypee logo typee typee
Lascuola logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee