Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Fantastico

Testa, stomaco, spalla sinistra, spalla destra.

Pubblicato il 14/01/2022

Una scena di vita (o di morte) sul pianeta terra.

86 Visualizzazioni
20 Voti

Rapporto ai Saggi dal pianeta K-839.

Sessantesimo giorno dell’anno Yakmah.

Osservatore M32.


Mi ero nascosto in una cabina chiusa da drappi scuri in un edificio grande e poco illuminato, i miei due cuori battevano ancora fortissimo ma stavano lentamente placandosi. Da lì potevo guardare fuori senza esser visto attraverso una grata metallica forata. 

C’era silenzio e nella penombra riuscivo a vedere che le pareti del grande edificio erano completamente rivestite di scene a colori raffiguranti gli abitanti del pianeta in varie scene di cui non comprendevo il significato. 

Stavo quasi per addormentarmi, stremato dopo quello che era successo nelle ore precedenti e angosciato per la perdita dei miei quattro compagni, quando ho sentito degli individui che entravano nell’edificio. 

I primi ad entrare, erano in sei, sorreggevano una sorta di scatola lunga, scura e chiusa: sembrava pesante perché andavano lenti, in linea retta e ogni tre passi si fermavano per poi riprendere. I sei erano seguiti da altri individui e tutti si dirigevano lungo il corridoio centrale dell’edificio verso un altro di loro, credo che fosse un comandante o certamente qualcosa del genere per come era vestito, con un mantello riccamente decorato ed uno strano copricapo, entrato da un altro ingresso e che li attendeva fermo e in piedi. 

Per osservare meglio la scena ho dovuto guardare attraverso i drappi perché si erano tutti spostati verso il lato opposto alla grata, rivolti ad una grande struttura di legno con due assi trasversali e posta molto in alto. 

Mi sentivo a rischio di essere scoperto così mi sono mosso molto lentamente, quasi senza respirare. Ero di nuovo molto agitato.

La scatola è stata riposta a terra, proprio ai piedi della struttura in legno e poi ricoperta di oggetti colorati che emettevano un fortissimo odore, stavo per perdere i sensi e ho dovuto voltarmi per un attimo fino a che mi sono abituato a quell’aria irrespirabile. 

Si sono poi tutti seduti di fronte al comandante che ha iniziato a parlare, lo faceva con molto carisma ed enfasi, tutti ascoltavano in silenzio e di tanto in tanto si alzavano, ho immaginato che così manifestassero la loro approvazione. 

Alcuni emettevano suoni strani, acuti, e producevano liquidi dalle fessure visive, non sono riuscito a capire cosa questo potesse significare. 

Il discorso è durato per almeno un quarantottesimo del giorno di questo pianeta e ho osservato che più volte tutti dirigevano gli sguardi alla scatola, lì dentro doveva esserci qualcosa di molto importante. 

Il comandante ha poi iniziato a muovere dei contenitori da cui è fuoriuscito un gas, anche questo dall’odore fortissimo e subito dopo ha sollevato con gesti lenti e misurati dei dischi bianchi, apparentemente per mostrarli bene a tutti. 

Molti si sono alzati mettendosi in fila, forse per osservarli più da vicino e poi, incredibilmente, mangiarli, tornando lentamente verso le proprie sedute. 

In quel momento ho avuto paura che qualcuno potesse in maniera repentina avvicinarsi al mio nascondiglio e ho deciso di scappare, non riuscivo a non pensare a quanto era accaduto appena qualche tempo prima ai miei compagni ormai morti. 

Sono uscito più silenziosamente che potevo e ho dispiegato le mie ali bianche per volare fuori dall’edificio. 

Le porte erano chiuse e allora sono passato attraverso un foro circolare, ampio e colorato, protetto da una lastra resistente che si è infranta al mio passaggio con un suono fragoroso ma senza procurarmi danni. 

Uscendo mi sono voltato, mi guardavano tutti, si erano inginocchiati, compreso il comandante. 

E tutti con lo sguardo fisso su di me continuavano a muovere la mano destra: testa, stomaco, spalla sinistra, spalla destra, testa, stomaco, spalla sinistra, spalla destra …

Logo
3738 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (20 voti)
Esordiente
13
Scrittore
7
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large 2e2bwg9.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Erri Collener ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

non l'avevo letto e mi ero perso qualcosa. I gesti, quando li si sa rendere plastici come hai fatto tu, sono più efficaci dei concetti che li formalizzano in parole. Segnala il commento

Large img 20210705 011756.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large andy  blue shoe.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Eleonora Gregorat ha votato il racconto

Esordiente

Non solo una gran bella idea ma anche un uso molto sapiente del titolo!Segnala il commento

Large default

dylandog ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20210421 183135.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large 76e0ca22 4ac9 4d31 b240 d8aa491b4df9.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giampiero Pancini ha votato il racconto

Scrittore

Non ti conoscevo e vedo che questo è il solo racconto in bacheca. Azzardo quindi un benvenuto. Mi piace l'idea alla base del racconto. Sì, forse qualcosa da ripulire, ma una bella idea.Segnala il commento

Large ef3fdfd2f39a4f5d4a9f5557c0f21246.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Andrea Trofino ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente

Interessante punto di vista sulle consuetudini umane. :)) Benvenuto!Segnala il commento

Large 20210422 011503.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sofia Nebez ha votato il racconto

Esordiente
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente

Bel soggetto collega Alieno ;-) Segnala il commento

Alm5wu1epf94oughffqysqoksmpagbuagu6qgg5xdlws9q=s96 c?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore

Racconto interessante. Come idea, provare a riscriverlo senza far capire al lettore conto che chi parla è un alieno, se non alla fine? Segnala il commento

Large 20190901 154005.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Marco Verteramo ha votato il racconto

Scrittore

Amen... Bel soggetto, forse scritto con troppa fretta e senza dubbio da svilupare Se accorciassi un pochino alcuni periodi risulterebbe più efficace, forse Benvenuto, anzi ben atterrato qui...Segnala il commento

Large img 20210609 134726.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large 195c7c5a e533 438e 9500 78317f6489ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20180626 wa0139.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

FilippoDiLella ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large save 20220902 224454.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Anacleto ha votato il racconto

Esordiente

molto originale, ben venuto tra di noi esseri mortaliSegnala il commento

Large 7b46ed85 4004 4f09 b544 86323d274390.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

Accipicchia, che esordio. Piaciuto moltissimo per scrittura e soggetto. Ho anche riso. (Ah, sì? Ah, sì.)Segnala il commento

Large ll mare dei surrealisti.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

. ha votato il racconto

Esordiente
Large nyogen.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Nyogen

Esordiente
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work