Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Soggetti per il cinema/teatro

THE GREAT ROCK’N’ROLL SWINDLE!

Pubblicato il 05/11/2019

Dialogo tra il signor Ti e Mr T a proposito di…

239 Visualizzazioni
23 Voti

La scena si svolge al tavolo di un topless bar semivuoto.


T: Allora? L’hai letto?

Mr T: Seeee. M’aspettavo qualcosa di meglio. Ma il titolo che c’entra?

T: C’entra c’entra. O forse no.

Mr T: Come il titolo Gli spettri si aggirano su tutti i siti, non solo su Typee.

T: Già. Quello, invece di esaminare ed esporre il perché e per come l’eccesso di poesia sia normale su tutti i siti, s’è prima eretto a paladino degli umiliati e offesi…

Mr T: Ecché non lo sai che Bakunin sta sempre sulle barricate?

T: Lo so, lo so, ma quello vero non la brutta copia che invece s’è messa sul piedistallo e con la scusa di difendere gli umiliati e offesi s’è portato a esempio per spiegare cosa serve per diventare uno scrittore, e ha lustrato la sua produzione come uno sciuscià faceva con le  scarpe vecchie. Minchia due libri! La Littizzetto ne ha scritti di più, candidiamola al Nobel! Menomale che l’ho presa a ridere: più che un anarchico sembrava un Pul8 della DIGOS: e cosa facevo prima del 2017? E quando ho iniziato a scrivere racconti? E perché ho preferito i Poetry Slam a Neteditor? Ma saranno cazzi miei?! E che minchia c’entrano col tema della mia inchiesta!

Mr T: Mica era semplice curiosità a muoverlo, non l’hai capito che puntava a screditarti in pubblica piazza.

T: E l’ho capito sì, non so’ scemo! Il bello è che c’è stato pure chi ha ritenuto il suo testo equilibrato, aggiungendo poi che chiunque tenti di scrivere, in qualsiasi modo lo faccia, abbia diritto a un grande rispetto. Traboccava infatti di rispetto quel testo! Che controsenso quel commento, scritto per partito preso, altrimenti quello stesso rispetto affermato era anche un mio diritto, o sbaglio?

Mr T: Lascia sta’, quelli so’ commenti partigiani. Come il testo. Un equilibrato testo partigiano.

T: Seeeee, quello stesso equilibrio che ho visto alle assemblee sindacali quando i confederali, per votare una propria mozione, chiamavano a raccolta le truppe cammellate… e poi avevano pure il coraggio di dire “è la democrazia”… Fanculo!

Mr T: La prossima volta che sputi nel piatto ti banno Ti!

T: … cazzo dici?

Mr T: E già che siamo in discorso ban, ti informo che Sberla sta tenendo d’occhio il tizio: il piccolo giacomino è già stato bannato una volta e poi è tornato sotto mentite spoglie. Si crede furbo ma stiamo solo aspettando di vedere come si muoverà, e se offenderà qualcun altro lo prendo personalmente a calci in culo con questi anfibi!

T: Ma io non mi sono sentito offeso dalle sue parole.

Mr T: Infatti non mi riferivo a te.

T: Non ti chiederò a chi ti riferivi.

Mr T: E io non ti chiederò a chi ti riferivi nella tua inchiesta.

T: All’eccesso di poesia, questa greve e ripetuta litania.

Mr T: Che fai, mi citi i Disciplinatha?

T: Ecché, non si può!? Non mi dirai anche tu che li sto scomodando?!

Mr T: Ti stai riferendo alla citazione di Marx.

T: Bravo, e ti dirò di più: il vero spreco di energie è stato in tutti quelli che si sono premurati di ricordarmi che anch’io ho scritto poesie - ma cazzo, credevano che non me lo ricordassi!? - e che se la poesia mi da fastidio posso semplicemente ignorarla. Non hanno capito una beata mazza! Io amo la poesia.

Mr T: E proprio il tuo amore per la poesia e l’averne scritte è stato il tuo ventre molle, il punto più banale e prevedibile dove colpirti.

T: ‘nfatti erano colpi che avevo previsto. Però qualcuno che ne ha compreso il senso c’è stato anche se molti non hanno capito un cazzo.

Mr T: L’essere frainteso è il rischio che l’artista deve essere disposto ad accettare. Se non prendi questo rischio rimarrai un artigiano, che fa belle cose, come una sedia o delle scarpe, ma l’artista, e come tale anche lo scrittore, non è una sedia o un paio di scarpe comode.

T: Miii, te la posso rubare?

Mr T: Piglia meno per il culo Ti o saranno i miei anfibi a prendere la via delle tue chiappe!

T: Guarda che dicevo sul serio, condivido al cento per cento quel che hai detto sull’artista. Altro che scarpe comode! Quel che fa è proprio scomodare lo status quo stimolando discussioni, interventi, repliche e via di seguito, sia in termini di fruitori che di creatori.

Mr T: Cos’è questa, la storia di The Velvet Underground & Nico, che all’inizio vendette pochissime copie ma ogni acquirente di quel disco creò poi una sua band?

T: Più o meno.

Mr T: Ce l’ho quel disco, ma non ho formato una band. Citazioni e aneddoti a parte, ora che vuoi fare, pubblicare questo?

T: Certo.

Mr T: Perché?

T: Perché l’inchiesta esperimento era parte integrante di un altro esperimento, anzi era l’esperimento stesso.

Mr T: Spiegati, che a dire la verità il testo non l’ho letto tutto, avevo di meglio da fare.

T: Capisco. Sempre in soccorso dei più deboli eh? Ad ogni modo, se lo scopo del testo Uno spettro si aggira per Typee fosse stato semplicemente mettere in evidenza l’aumento delle pubblicazioni di poesie mi sarei limitato a snocciolare i dati, bastavano solo quelli allo scopo.

Mr T: Invece?

T: Invece c’era altro…

Mr T: Piantala di distrarti ogni volta che passa la cameriera! È troppo giovane per te.

T: Non è troppo giovane per me.

Mr T: Non divagare come il tuo solito che mi stai facendo perdere tempo prezioso.

T: Per un occhiatina?! Ad ogni modo il punto è questo: hai notato come quel mio testo abbia totalizzato più visualizzazioni in quattro giorni di quante ne ha totalizzate il mio racconto Merribé’ che era stato messo In Primo Piano nel mese di Agosto?

Mr T: No.

T: Quasi il doppio delle visualizzazioni! E immagino che non hai fatto caso al fatto che in sole 24 ore ha raggiunto una ventina voti, mentre solitamente un mio testo ci mette almeno tre settimane se non un mese per arrivare a quella cifra?

Mr T: …

T: E anche il testo che il Troll Bakunin Writer ha scritto in risposta al mio, indovina un po’, è il suo testo più letto.

Mr T: La cosa mi è sfuggita. E con questo?

T: Visualizzazioni, letture, voti, visibilità, gradimento… con ogni mezzo! La percezione che ho avuto negli ultimi mesi è che sulla piattaforma sia partita la corsa al voto facile, che buona parte di quello che si scrive e si pubblica è mosso dal trarne il più vasto apprezzamento.

Mr T: E quindi, che c’è di male?

T: Niente, ognuno è libero di fare quello che gli va ma…

Mr T: Piantala con le citazioni e non permetterti di scomodare Tenco.

T: Ma l’autenticità? Dove va a finire l’autenticità se scrivo per compiacere il più possibile?

Mr T: Non ho mai creduto allo scrittore che scrive per sé.

T: Nemmeno io. Ma tantomeno allo scrittore che scrive per il consenso.

Mr T: D’accordo con te per una volta. Anche il lettore merita rispetto, non solo chi scrive.

T: Parole sante!

Mr T: E tu pensi di aver dimostrato rispetto con quel testo, sia a chi scrive che a chi legge?

T: Ho dimostrato che il mondo è un circo, che lo stupore del pubblico è massimo se fai una carneficina, se scorre il sangue. Potrà anche non piacere e qualcuno affermerà di provare disgusto, ma lo dirà tenendo gli occhi fissi sull’arena. Dal tempo dei romani non è cambiato nulla. E anche qui funziona allo stesso modo ormai. Si commenta una cosa che non ci è piaciuta, nonostante voto e commento siano legati, per non perdere l’occasione di dare uno schiaffo, si pontifica e ci si attribuisce il diritto di indicare se quel che si è appena letto è letteratura o meno. Ma davvero puoi definire la letteratura? Mah, ho i miei dubbi, e lascio che siano gli altri a farlo se proprio non ne possono fare a meno e si credono d’essere chiave… chiaver…

Mr T: Ehi, sono qui non sulle tette di quella cameriera!

T: Ma l’hai vista? Wow!

Mr T: Uhm…

T: Ho forzato la mano con il mio testo, è vero, intenzionalmente e senza avere il cattivo gusto di buttare nell’arena qualcuno in particolare ma la poesia in generale, con il solo intento di far emergere questo perverso meccanismo. E non con la superbia di illuminare la via, che al massimo potrei essere cattiva insegna di locanda

Mr T: Uff!

T: …ma per me! Volevo toccare con mano se la sensazione che avevo era riscontrabile.

Mr T: Mmmm…

T: Che c’è che non ti convince?

Mr T: Che sei un figlio di puttana.

T: Naaaa… è solo che vado matto per i piani ben riusciti!

Mr T: Hai rotto il cazzo co’ ste citazioni!

T: AHAHAH!

Mr T: Mmmm…

T: Che dici, potrei unirmi a voi, magari al posto di Mad Murdock?

Mr: No!

T: Perché no?

Mr T: Tu non sai volare.

T: Ne sei certo?


Le luci si spengono e il buio cala, come il dubbio dopo l’ultima battuta.
Dubitate gente.
E tu ipocrita scrittore, aspettati veleno dall’acqua stagnante.

Logo
8359 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (23 voti)
Esordiente
18
Scrittore
5
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Scrittore

Sono in Typee da meno di quattro mesi, ma noto che certi meccanismi sono ancora saldi. Leggi se vuoi la mia "Lettera aperta a Typee". Dal canto mio ho un metodo infallibile per vincere i nemici: li cancello, come se non esistessero. Non li leggo, non li commento, non li considero neppure di striscio.Segnala il commento

Large img 20200920 194014 973.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giulia Annecca ha votato il racconto

Esordiente
Large img 7158.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Major Tom ha votato il racconto

Esordiente
Large 8990e8f8 d732 4779 8cd5 b9f6624ead13.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Happiness ha votato il racconto

Esordiente

Interpretazione del mondo di Typee Risultato del suo divenire ad opera degli autori stessi Scopo: Scrittori del mondo, unitevi! Segnala il commento

Large 8star.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Zeta Reader ha votato il racconto

Scrittore

questo mi era sfuggito. Ti, però mi inquieta vederti parlare "per canzoni"!! :SSegnala il commento

Large 138319914 3587147738030116 1524317747080685121 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Scrittore
Large win 20210713 10 57 29 pro.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Messina Giuseppe ha votato il racconto

Esordiente

.Segnala il commento

Large 1 sugar skull.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Celai ha votato il racconto

Esordiente

Bau BauSegnala il commento

Large ezzz 101133975 10219956522376982 9067593985345716224 o.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Elym Garak ha votato il racconto

Esordiente

Non conosco la polemica ma avverto che nei commenti il soggetto si estenda.Segnala il commento

Large 6e508332 9f32 4969 8a51 ea7be91f3fba.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondine ha votato il racconto

Esordiente

Non so se ho capito bene ma secondo me ha ragione Franco... :))Segnala il commento

Large 20171104 163121.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

NuMo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Continuate la discussione, fatta in modo così letterario ha un tocco di classe e la trovo gradevole Segnala il commento

Large img 20200719 104218.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Linea O Linda ha votato il racconto

Scrittore

Ti Maddog poeta è il mio poeta preferito in assoluto su Typee. Il miglior modo per chiudere sta polemica? Una tua nuova poesia! La.aspetto!Segnala il commento

Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Lo stupore è massimo se fai una carneficina. La spettacolarizzazione premia. Non cadiamo in questa trappola. Sono con Paul.Segnala il commento

Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large 526936c4 5502 4e36 b02d 07cd987108d0.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paul Olden ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Questa polemica sta diventando davvero patetica. Consiglierei di piantarla e tornare a scrivere cose decenti. Segnala il commento

Large dada.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore

Mah... io leggo...e il tempo passa...Segnala il commento

Large 20201204 181343.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

Secondo me, invece, stai mettendo in piedi una nuova forma di scrittura ipo-ipertestuale, Con i controcazzzi a monofase invertitaSegnala il commento

Large bd177824 d2fb 4a2e a04a 932874cb0846.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Philostrato ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Anonimo ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1371.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore

Comunque sia, io mi sono divertito a leggere questo dialoghetto!Segnala il commento

Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Io consiglierei ad entrambi di lasciarvi perdere. Si scrive per le ragioni più disparate e disperate.non prendiamola così Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore

Secondo me questo è un secondo esperimento, e ti aspetti che nessuno ti voti. Ecco ;-)Segnala il commento

Large img 20210705 011756.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

di Ti Maddog

Scrittore
Underfooter typee
Underfooter lascuola
Underfooter news
Underfooter work