Small cover.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccountZoom cover

Narrativa

Topografia del cuore.

Di esteban espiga - Scritto da Esordiente
Pubblicato il 16/07/2019

228 Visualizzazioni
57 Voti

Nulla.

Assolutamente nulla, ecco cos’ha in tasca Gelindo quando scende dal vagone in questa città sconosciuta di metà anni ‘80, soltanto un vecchio pezzo di carta con su scritto un numero telefonico ma nemmeno un centesimo per poterlo comporre.

E già ci sono brutte promesse nella notte, lo capisce dalle urla di un tossico a secco e dall’accorrere dei suoi compari che lo tranquillizzano con grandi pacche fiacche sulle spalle senza nerbo, <qualcosa troviamo> gli dicono, <da qualche parte i soldi li facciamo saltare fuori>, e Gelindo prova un senso di vuoto e di panico, non ha un lira addosso e se uno i soldi non li ha e i soldi devono saltare fuori da qualche parte – come quelli dicono impastando le parole – allora sono i denti che ti fanno saltare.

E così barcolla e si camuffa tossico a sua volta, si sputacchia sul mento e li previene domandando per primo <hai mille lire?> ed inciampa come chi ha la scimmia pesante, e quelli non lo calcolano nemmeno, lo lasciano passare e Gelindo caracolla per un po’, poi voltato l’angolo nota una cabina telefonica e si ricorda di un trucco che usava a militare, e così piega a gancio l’anello delle chiavi e lo ficca dritto nella bocca a mezza luna, non si sa mai, prova e riprova e nulla accade, poi tlàk la linea si innesca, lui compone il numero e trattiene il fiato e poi risponde proprio la voce di Erica.

Pronto, pronto sono Gelindo, ti ricordi di me, tanti anni fa…?

Dimmi di sì, per favore dimmi di sì.

Ed Erica balbetta confusa come una seienne di fronte ad una zuffa di adulti per strada, e Gelindo prosegue: <dio che imbarazzo svegliarti e nemmeno ricordi chi sono>, ed Erica allora tossisce e risponde <sì, sì, ma presto> e sillaba l’indirizzo e lo incita a fare in fretta, Gelindo si frega le mani e pensa <che culo, ma è vicinissimo> perché lui la cartina di quella città se l’è studiata tutta, corre ed il portone è aperto, sale all’ultimo piano dell’edificio semi abbandonato e la porta è socchiusa, è quasi buio ma la voce di Erica lo guida come un topino fosforescente, Gelindo entra nella stanza felice come un passero e

e

Erica deglutisce a gambe aperte sul lenzuolo zuppo di sangue, sta partorendo, le scivola fuori un mezzo fiore di carne ma resta immobile, e Gelindo allora lo prende per le spalle e tira e tira e sbuffa e grida e quello sboccia per intero.

Lui corre in cucina e trova delle forbici e torna indietro e fa come pensa si faccia, taglia e poi sculaccia il corpicino viola e bagnato e quando il neonato urla lui non si trattiene e gli urla appresso di gioia, ride e ripete <ho messo al mondo un bimbo>, <ma che cazzo di momento ho scelto per piombare qui all’improvviso>,

ed Erica piange e bacia tutto il viso del neonato, e dice <grazie>.

Poi quando Gelindo accende la luce della stanza perché lo vuole guardare bene quel capolavoro appena sgravato, guarda in viso Erica e resta di sasso perché la donna ad Erica non assomiglia per nulla, e lei ancora lo ringrazia e gli dice che si chiama Giulia, il bambino le si attacca alla tetta e lei – adesso che tutto è più calmo – prende la mano di Gelindo e la bacia e gli dice piangendo che da sola sarebbe morta, e gli racconta la storia del suo uomo che da una settimana non torna a casa e se n’è andato dicendole che è una puttana per un sogno di corna che l’ha sconvolto,

ed è proprio un miracolo che il telefono di casa sia squillato mentre le contrazioni la squassavano – dopo un travaglio dolorosissimo e solitario di ore ed ore - e che un angelo sia giunto giusto in tempo perché lei non morisse dissanguata.

Gelindo le legge il numero scarabocchiato tanti anni prima sul foglietto e Giulia conferma, è proprio il numero del telefono di casa però lei abita lì da un anno appena, non sa chi ci abitasse prima, ma già Gelindo confuso spegne la luce, chiude la porta e scende in strada turbato, getta il foglietto per terra, se la mente non lo inganna – pensa Gelindo senza pensare – la strada per la stazione è questa, passa accanto ai tossici che non gli badano, si siede su una panchina e guarda i treni tutti blu e arancioni di luci notturne, e quando si addormenta non pensa più ad Erica ma ad un pomeriggio lontano, disteso sul letto di casa, a contare le ombre.

Logo
4200 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (57 voti)
Esordiente
47
Scrittore
9
Autore
0
Scuola
1
Belleville
0

Voti della scuola

Large default

Redazione ha votato il racconto

Scuola

Il ritmo del testo sostiene molto bene quello degli eventi: per questo il racconto è stato “Scelto da Belleville”. Bravo.Segnala il commento

Commenti degli utenti

Large img 1919.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

blu ha votato il racconto

Esordiente
Large garry stretch of circus of horrors .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorenzo V ha votato il racconto

Scrittore
Editor
Large screenshot 2020 10 27 07 35 59 526 com.google.android.apps.photos.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Camposeo ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Aoh14ghyvklavj9ccrvdyuau5b6p bwdo4qamfzdsgmmmh4=s50?sz=200

Andrea Trofino ha votato il racconto

Esordiente
Large ritratto.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Marco Corsa ha votato il racconto

Esordiente

Non capisco il titolo. Il racconto mi è piaciuto.Segnala il commento

Large pc310451.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

eli ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 06 15 at 11.57.46.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Adriana Giotti ha votato il racconto

Esordiente

Che capolavoro. C'è tutto il meglio e il peggio dell'umanità. Sei grande EstabanSegnala il commento

Large default

AlessiaC ha votato il racconto

Esordiente
Large default

Elena_Vere ha votato il racconto

Scrittore
Large altro mondo.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Clarissa Kirk ha votato il racconto

Esordiente
Large 8b1792a2d86023fba3e47383cb1ff205.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nadelwrites ha votato il racconto

Esordiente
Large whatsapp image 2020 03 19 at 18.06.27.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Lenzini ha votato il racconto

Scrittore

E' tanto bello, me l'ero perso. Che giornata, Gelindo.Segnala il commento

Large 11262011 10205534610276575 4722687293382208811 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Isa.M ha votato il racconto

Esordiente

Amori ombra, e la vita che ci stupisce. Sempre. Segnala il commento

Large ppn.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Napol ha votato il racconto

Esordiente
Large e6d633db 8351 48bd a0bb e2763f662015.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

fedigloria ha votato il racconto

Esordiente
Large default

terryall ha votato il racconto

Esordiente
Large ....jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

ipa ha votato il racconto

Esordiente
Large default

mifrari ha votato il racconto

Esordiente

La vita è piena di sorprese. Ci si aspetta un incontro, una situazione e invece... Solo un appunto: perché non usare le caporali? Segnala il commento

Large img 1371.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Federico D. Fellini ha votato il racconto

Scrittore
Picture?width=200&height=200&s=200&type=square&redirect=true

Ezio Falcomer ha votato il racconto

Scrittore
Large default

fita ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large img 20200826 180718.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta ha votato il racconto

Esordiente
Large default

annalisaesse ha votato il racconto

Esordiente
Large vardaman.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vardaman Burden ha votato il racconto

Scrittore
Large 57422000 1113174488867030 3168300136199618560 n.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Sonia Jurlina ha votato il racconto

Esordiente
Large foto 092.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Giuseppe Buono ha votato il racconto

Esordiente

Tutto bello, ad eccezione del finale.Segnala il commento

Large aef1279e 3569 4d57 bd84 489222bbd0ab.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Roberta Spagnoli ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20180925 121850.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Lorelei ha votato il racconto

Esordiente
Large screenshot 20180713 185332 1.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Vaguzzina ha votato il racconto

Esordiente
Large az.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

nica libres ha votato il racconto

Esordiente

Purtroppo non ho apprezzato, scritto bene ma svolgimento degli eventi frettoloso e finale anonimo. Segnala il commento

Large img 2253.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

dioranna ha votato il racconto

Esordiente
Large img 1431.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Sbolgi ha votato il racconto

Scrittore

Bravo, non molli mai la presa. Racconto intenso e bei dialoghi Segnala il commento

Large london underground mind the gap i12825.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Allitterativo ha votato il racconto

Esordiente
Large img 20200811 160304.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Rosnikant ha votato il racconto

Scrittore

Quale nome più azzeccato per il protagonista! Davvero complimenti. Segnala il commento

Large default

Anonimo ha votato il racconto

Scrittore

Sobrio ed elegante Segnala il commento

Large default

gionadiporto ha votato il racconto

Scrittore
Large img 20200719 104218.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Linea O Linda ha votato il racconto

Scrittore

Avvincente, bravo!Segnala il commento

Large 1200px tanit symbol.svg.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Tanit ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large screenshot 20200224 215102.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Silvia Fuochi ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large img 20180327 213857 699.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Viole ha votato il racconto

Esordiente
Large 20121231 114226.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

LoSteNo ha votato il racconto

Scrittore

Un parto meraviglioso, una ripartenza sorprendente. Avvincente.Segnala il commento

Large forrestgump.png?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Jean per Jean ha votato il racconto

Scrittore
Large t  2  31 .jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

SteCo15 ha votato il racconto

Scrittore

Piaciuto nella storia e nell'atmosfera di "pacata disperazione".Segnala il commento

Large untitled.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Otorongo ha votato il racconto

Esordiente
Editor

Bella trama , sviluppata benissimo .Segnala il commento

Aoh14gjrmag78hkjcqoaqnabg2burrwlxqbfnbsubad36q=s50?sz=200

Graograman ha votato il racconto

Scrittore
Large large australia.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Paolo Fiorito ha votato il racconto

Scrittore
Large b2328698 2f65 4f51 8797 f600098670c3.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ondina ha votato il racconto

Esordiente
Large img 2435.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Barbara ha votato il racconto

Esordiente
Large default

camaleoman ha votato il racconto

Esordiente
Editor
Large ca04ca8a 66b4 434e 8acd 0fdd3095f1aa.jpeg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Scrittore

Fa venir voglia di leggere di più, di conoscere il seguito, ma è giusto anche così, lasciato come sospeso...Segnala il commento

Large images.jpeg.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large default

chiara.zanasi ha votato il racconto

Esordiente
Large ico.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Ti Maddog ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200907 082706.jpg?googleaccessid=application bucket access@typee 222610.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

....cavoli...ma è il soggetto perfetto per un corto...a tratti bellissimo, per la storia e l'atmosfera straniante che sa creare...Segnala il commento

Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large default

Tella ha votato il racconto

Scrittore
Large default

di esteban espiga

Scrittore
Editor
Bellevilletypee logo typee typee
Bellevillemilano logo typee
Bellevilleonline logo typee
Bellevillefree logo typee
Bellevillework logo typee
Bellevillenews logo typee