Small cover.png?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccountZoom cover

Poesia

TORMENTA

Pubblicato il 01/08/2019

27 Visualizzazioni
9 Voti

Imbocco la strada del sole

una mattina, sul mare

ed in fondo alla tempesta

la vedo, è lì, la luce

risplende un’aurora boreale

che batte rintocchi di campanile nel mio petto

e tutto mi sembra distante

in questo viaggio surreale

delle nostre vite perse

le nostre vite calpestate

e nude e crude

che assaporano la morte

viaggio in questo livido oceano

di lanterne, piccole luci

che simboleggiano le nostre

naufragate speranze

-

Infangati dalle nostre

spropositate presunzioni

camminiamo su cocci di vetro

c’è sangue ovunque,

cola dal nostro corpo

come cercasse sollievo nel terreno impolverato

disidratati di gioia

cerchiamo vendetta sulla terra ferma

e quel sole, prima folgorazione del cielo,

ora ci acceca nell’arido deserto

strisciando nella sabbia bollente

sentiamo i nostri spiriti venir meno

e ci accasciamo nel bruciore del fuoco

devastati, sconfitti

Logo
825 battute
Condividi

Ti è piaciuto questo racconto? Registrati e votalo!

Vota il racconto
Totale dei voti dei lettori (9 voti)
Esordiente
9
Scrittore
0
Autore
0
Scuola
0
Belleville
0

Commenti degli utenti

Large foto0001.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Urbano Briganti ha votato il racconto

Esordiente

Un vero capolavoro poetico, mi ha incantato e stravolto di estasi vera. Complimenti!Segnala il commento

Large gabbiano.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Vinantal ha votato il racconto

Scrittore

Due visioni; la prima disincantata e la seconda da Grand Guignol, preferisco la prima meno teatrale, ma belle entrambe.Segnala il commento

Large img 20190913 wa0003.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Laura Chiapuzzi ha votato il racconto

Esordiente

Realista. Molto bella. Segnala il commento

Large default

Etis ha votato il racconto

Scrittore
Large 20200208 160728.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Violeta ha votato il racconto

Esordiente
Large dada.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Davide Marchese ha votato il racconto

Scrittore
Large 20190721 162445.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Franco 58 ha votato il racconto

Esordiente

Si, bella e terribile.Ma anche necessaria; a chi la scrive, innnzitutto, e a chi "sa" leggerla. La poesia dovrebbe essere sempre, necessariaSegnala il commento

Large 526936c4 5502 4e36 b02d 07cd987108d0.jpeg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Paul Olden ha votato il racconto

Scrittore
Editor

Bella e terribile. Segnala il commento

Large bacio.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

Italo ha votato il racconto

Scrittore
Large img 5140.jpg?googleaccessid=typee belleville prod@typee 162408.iam.gserviceaccount

di Chiara Bardella

Esordiente